Babbo Natale e Alexa. 

data. 2020

cliente. Savills

132036364_3162874910480007_6402015555729649053_n_edited.jpg

Dopo aver lanciato la skill per Amazon Alexa su importanti Centri Commerciali d’Italia con le informazioni utili ai clienti, Babbo Natale su Alexa ha voluto rappresentare il modo di dar vita a un canale di interazione naturale come quello degli assistenti vocali per fare puro entertainment.

A Natale un’attività immancabile nei Centri Commerciali è la presenza di Babbo Natale a cui lasciare la propria letterina con i regali desiderati.
Ci siamo chiesti come far percepire ai clienti dei Centri lo spirito natalizio e la vicinanza di Babbo Natale nelle loro case, visto che non era possibile incontrarlo in presenza. Così, è nato un progetto interattivo e completamente nuovo nello scenario del retail italiano: Alexa for Christmas!

Come si è svolto il tutto? I clienti hanno inviato un messaggio WhatsApp a un numero dedicato, oppure hanno imbucato la propria letterina nella posta di Babbo Natale presente al Centro, con le loro richieste di Natale. Le richieste sono state raccolte e sono state registrare delle tracce audio personalizzate per i singoli clienti con la voce di Babbo Natale!

 

Successivamente, tramite i propri dispositivi Amazon Alexa, accedendo alla skill e chiedendo ad Alexa di leggere la propria letterina, veniva riprodotta la traccia audio personalizzata con la voce di Babbo Natale, con la risposta ad hoc per il bambino o la bambina.

Un modo per portare nelle case la magia del Natale, con i più piccoli che hanno potuto ascoltare un messaggio personalizzato e indirizzato a ciascuno di loro, con la voce di Babbo Natale.