Concorso Parla e vinci. Le Terrazze su Alexa

data. 2021

Cliente. Centro Commerciale Le Terrazze

Schermata 2021-08-04 alle 11.56.35.png

In questo contesto, gli assistenti vocali si stanno diffondendo sempre di più: nelle nostra case, nelle auto, sui telefoni e sono sempre più integrati con gli elettrodomestici. In sostanza, stanno diventando sempre più presenti.
Questo perché l’uomo nasce per parlare. È molto più naturale parlare con un device come Alexa che scrivere su una tastiera di un computer. Ne sono un esempio i più piccoli che parlano con la TV per cercare i loro cartoni animati preferiti o impostano la musica su Spotify grazie alla voce, come un comportamento più naturale della digitazione o della lettura.

Da questa base, abbiamo provato a portare una delle dinamiche più comuni in ambito retail, ovvero quella concorsuale, proprio su Alexa e Google Home, dando vita per la prima volta in Italia a un concorso per un centro commerciale non digital, ma vocal!
Con il Centro Commerciale Le Terrazze di La Spezia, abbiamo quindi dato vita a un concorso nel quale era possibile giocare attraverso la voce.

 

LA PRIMA FASE: LE TERRAZZE SONO SU ALEXA E GOOGLE

Il primo passo compiuto sul fronte comunicativo, mentre veniva sviluppato il concorso, è stata il lancio della comunicazione di approdo de Le Terrazze su Alexa e l’Assistente Google, prima tramite un teaser e poi attraverso la campagna vera e propria. Questo per dare il tempo ai clienti di “metabolizzare” un nuovo canale informativo del centro commerciale e cominciare a utilizzarlo.
Per favorire la comprensione e la comunicazione sono stati ideati dei contenuti ad hoc con l’obiettivo di educare i clienti e utenti all’utilizzo della skill del Centro sui propri dispositivi Amazon o Google, con contenuti statici e dinamici. 

 

LA SECONDA FASE: “PARLA & VINCI”
IL PRIMO CONCORSO CON GLI ASSISTENTI VOCALI

In successione è stato realizzato “Parla & Vinci”, il primo concorso con gli assistenti vocali del Centro, novità assoluta in ambito retail & shopping center.
Oltre alla campagna per spiegare la dinamica del concorso, sono stati creati contenuti ad hoc per facilitare e guidare l’utente all’utilizzo degli assistenti vocali in ottica concorsuale, in modo da evidenziare tutti gli step da effettuare al fine di riuscire nella giocata.

Il procedimento di partecipazione al concorso è stato molto semplice e intuitivo: si attiva la skill attraverso il comando di inizializzazione, ovvero: “Alexa, apri Centro Commerciale Le Terrazze” o “Ok Google, parla con Centro Commerciale Le Terrazze”, per poi continuare con “Voglio giocare a Parla&Vinci”.

I dati di partecipazione sono stati molto elevati e anche di fronte al numero di giocate effettuate, le tecnologie Amazon e Google hanno saputo garantire un sistema estremamente stabile.

A livello statistico Alexa ha permesso inoltre di monitorare le richieste dei clienti, chiaramente in forma anonima. Questo è fondamentale per ricevere feedback (in tempo reale), che una volta raccolti possono dare una stima sul comportamento e l’utilizzo degli assistenti vocali da parte degli utenti, per poter migliorare il sistema di apprendimento e fornire un sempre e più performante servizio su un campo in continua evoluzione.

Per ulteriori informazioni, ecco un articolo dedicato a "Parla&Vinci" apparso su MarkUp (https://www.mark-up.it/sonae-sierra-lancia-il-primo-concorso-tramite-alexa-e-ok-google/)